Finisce con un nono posto l’avventura della formazione Under 13 di BaskeTrieste in quel di Belgrado: lo scorso weekend, i ragazzi guidati da Davide Pensabene hanno vissuto una quattro giorni in Serbia, partecipando al “W1nt3R Tournament 2.0” con formazioni provenienti da diverse parti d’Europa. 

 

Inclusi nel Girone D, che comprendeva anche Triglav Kranj, SEPA e PVSK, i biancorossi hanno esordito con una vittoria di misura (36 - 34) contro il SEPA, per poi arrendersi 26 - 47 nel “derby” con gli sloveni del Kranj. Nell’ultima partita di girone, sconfitta di tre lunghezze (36 - 33) contro i PVSK Panters. 

 

Nella fase successiva, vittoria 37 - 42 contro il Limburg e qualificazione alla finale per il nono e decimo posto, conquistata con il risultato di 35 - 50 ai danni del Ratberger: una buonissima esperienza, quindi, per i ragazzi di Davide Pensabene, che hanno preso parte ad una manifestazione davvero ben organizzata, con oltre 250 giocatori sul parquet e 40 partite in tre giorni, oltre all’opportunità di assistere dal vivo, ospitati dall’organizzazione, alla partita di Eurolega fra Stella Rossa e Anadolu Efes. 

 

“Direi che il bilancio è più che positivo - queste le parole di coach Davide Pensabene, che è stato accompagnato nell’avventura in Serbia dall’assistente Francesco Novello e dal preparatore Lorenzo Giannetti -, visto che i ragazzi hanno avuto modo di confrontarsi con culture cestistiche molto differenti rispetto alla nostra. Prendere parte a manifestazioni del genere è utile anche come sprone per migliorare ulteriormente la qualità del lavoro che facciamo quotidianamente in palestra”.

 

LA PARTITA CON PISTOIA SI GIOCHERA' SABATO 7 MARZO ALLE 20.00
UNDER 15 SILVER, NIENTE DA FARE PER IL BASKETRIESTE CONTRO IL SAN VITO