Se fosse un vero comunicato stampa scriverebbe così: è stata fondata oggi la SABD - Società anonima baskettari divanati - che avrà il compito di stare con voi in questo periodo di Coronavirus. Realizzata con il supporto della NCA, National Couch Association, la Società metterà in campo le doti dei suoi giocatori e di tutti gli appassionati di basket che vorranno farne parte, in questo periodo di stop forzato.

Le quote si acquistano in termini di l'impegno dei tifosi per passare il tempo assieme, voglia di scoprire cose vecchie e nuove sul basket e suoi baskettari. Ispirati dalla mascotte Morbin, pronti a confrontarsi su numerosi temi, i Baskettari Divanati dell'Allianz Pallacanestro Trieste mettono in campo le proprie passioni, condividendole con e tra tutti i tifosi. In attesa di tornare a giocare, il nostro è già diventato un #divanoaspicchi".

Il primo baskettaro divanato è Matteo Da Ros. E vi parla di libri. Come perderselo? Consultate subito i profili social di Allianz Pallacanestro Trieste per godervelo!

 

Hickman, Jones e Mitchell rientrati negli Stati Uniti
Ghiacci: "Allenamenti rinviati; ci vuole cautela e rispetto"