Un famoso detto, forse abusato, recita “quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare” e forse è anche per questo che ITALPURGHI ECOLOGIA da molti anni affianca Allianz Pallacanestro Trieste nell’impresa di competere ai massimi livelli in Italia. Nelle difficoltà, nei momenti più duri sia in campo che fuori, i veri amici si riconoscono e rafforzano il loro legame. Proprio in quest’ottica ITALSPURGHI ECOLOGIA ha rinnovato l’impegno come Gold Sponsor nella famiglia dei sostenitori biancorossi.

“Un periodo complesso come quello che stiamo vivendo, sia dal punto di vista sportivo che economico - ha dichiarato il presidente di Allianz Pallacanestro Trieste Mario Ghiacci – rende necessario il poter contare su realtà imprenditoriali solide e affidabili, come è sempre stato Gianfranco Cergol con ITALSPURGHI ECOLOGIA. Senza il nostro pubblico all’Allianz Dome e senza la possibilità di affittare i nostri spazi, il suo supporto, come quello di tutti i nostri partner, è essenziale per mantenere alto il livello e continuare a rappresentare l’intera città di Trieste nel massimo campionato”. 

Naturalmente il gioco è duro non solo nello sport, e ITALSPURGHI ECOLOGIA esprime le proprie energie migliori proprio in questi difficili momenti. Investimenti incrementati per migliorare il parco mezzi con veicoli modernissimi, per il minor impatto ambientale, veicoli di servizio esclusivamente ibridi o elettrici, ma anche investimenti nella formazione del personale per offrire servizi ad elevata tecnologia, perché Il capitale più grande di un’azienda sta proprio nelle sue donne e uomini.  

Passando poi al grande successo delle installazioni di moduli abitativi per supplire a situazioni di grave emergenza, come l’ampliamento degli spazi a disposizione delle scuole e la separazione dei percorsi COVID nei Pronto soccorso degli ospedali. Una visione attenta alle esigenze della società è da sempre un fattore molto importante per ITALSPURGHI ECOLOGIA.

Certamente ciò che accomuna Pallacanestro Trieste e ITALSPURGHI ECOLOGIA sono la grinta, la volontà di non lasciarsi mai sopraffare dalle avversità e la voglia di progredire, dando il meglio di sé, sempre. 

Alviti a Perm: "Dimostriamo di che pasta siamo fatti"
Ufficializzati gli orari delle gare con Brindisi, Cantù e Reggio Emilia