E’ grande Pallacanestro Trieste, nel campionato Under 14 Elite: i ragazzi di Davide Pensabene stravincono il derby cittadino con l’Azzurra Trieste, ribaltando la differenza canestri rispetto alla partita di andata, persa in casa di ventun punti. 

 

In questo caso, invece, i biancorossi interpretano al meglio la partita, giocando una pallacanestro intensa e con grande voglia, aprendo bene gli spazi, con canestri da fuori e da sotto: 10 - 20 nel primo quarto, punteggio che chiarisce fin da subito l’impatto di Trieste, che con tutto il gruppo riesce a mettersi dietro l’Azzurra con un vantaggio in doppia cifra. 

 

La difesa degli ospiti non lascia spazi agli attaccanti di Serschen: le due squadre chiudono il terzo periodo sul punteggio di 44 - 64 e nell’ultimo periodo, sull’onda dell’entusiasmo, la Pallacanestro Trieste riesce anche a ribaltare la differenza canestri, chiudendo con un perentorio +29 che scatena la festa biancorossa. 

 

“Abbiamo mostrato miglioramenti incredibili - queste le parole di coach Davide Pensabene - e, per questo, mi sento di ringraziare tutti i ragazzi, oltre a Nicholas Bazzarini che mi ha assistito in panchina. E’ stata una prestazione esemplare da parte di tutto il collettivo, con una menzione particolare per Fantoma, che è sceso in campo nonostante in settimana avesse avuto una forte febbre per tutta la settimana”. 

 

 

AZZURRA TRIESTE - PALLACANESTRO TRIESTE   55 - 84

 

Azzurra Trieste: Stoch F. 10, Cossutta 4, Torrente, Farruggia 5, Deschmann 2, Balde 7, Patuanelli, Mendolia 4, Cerne 4, Messini 7, De Guarrini 4, Sutic 8. All. Serschen

Allianz Pallacanestro Trieste: Gulli 12, Lakoseljac 28, Fantoma 10, Vascotto 6, Boscolo 11, Gaon 4, Doriguzzi 3, Deangeli 6, Flegar 2, Vecchiet 2, Cirillo, Muller. All. Pensabene

 

Parziali: 10-20; 27-43; 44-64

Arbitri: Gasparo e Dalibert

 

L'ALLIANZ LOTTA, MA NON BASTA ALL'ENERXENIA ARENA: 91 - 85 PER VARESE
UNDER 13 ELITE VITTORIOSI CONTRO CORDENONS