La formazione Under 18 Eccellenza di Pallacanestro Trieste vince 77 - 67 contro il Petrarca Padova, nel lunedì dell’Allianz Dome. 

 

Una partita concreta quella dei biancorossi, che fin dal primo momento si sono dovuti misurare con la difesa a zona proposta dal team veneto: sotto gli occhi di una “delegazione” della prima squadra di Serie A (Cavaliero, Elmore, Justice e Janelidze), i biancorossi limitano alla grande l’attacco del Petrarca nel primo periodo, concedendo appena 12 punti in 10 minuti. 

 

Schina gestisce bene la regia come di consueto, mentre Arnaldo (24) è il principale fromboliere dei biancorossi, che interpretano bene la partita: Padova cerca di rimontare grazie alle iniziative del top scorer Borsetto, ma rimane sempre ad inseguire. 

 

Nella ripresa, i biancorossi continuano a condurre e riescono anche ad ottenere la doppia cifra di vantaggio: il contributo di Serra, ancora decisamente “in palla” dopo i 21 punti segnati venerdì scorso in Serie D, è importante e questo permette a Trieste di chiudere avanti 61 - 50 al 30’. Nell’ultimo periodo, gestione del vantaggio e per il team di Pecile è facile conquistare un referto rosa che arricchisce ulteriormente un campionato importante da parte del team Under 18. 

 

 

PALLACANESTRO TRIESTE - PETRARCA PADOVA   77 - 67

 

Allianz Pallacanestro Trieste: Serra 14, Cattaruzza 3, Schina 12, Comar ne, Fantoma 9, Venier 5, Arnaldo 24, Nisic, Longo 5, Antonio, Pieri 3, Sheqiri 2. All. Pecile

Petrarca Padova: Borsetto 18, Gaspari 2, Bombardieri 5, Stavla 8, Cecchinato 10, Favaro, Desci, Curculacos 3, Allegro 2, Zocca 2, Basso 6, Marchesini 11. All. Garon

 

Parziali: 21-12; 43-35; 61-50

 

GLI UNDER 15 ECCELLENZA SI ARRENDONO NELL'ULTIMO QUARTO AL SISTEMA
ALTRO BOTTO DI MERCATO: ARRIVA RICCARDO CERVI!