Sconfitta di misura, per la formazione Under 18 targata Pallacanestro Trieste, all’esordio nella stagione 2019/2020: su un campo non facile come quello di Trento, però, i biancorossi lottano alla grande, piegandosi solamente con il punteggio di 78 - 70 al cospetto di Voltolini e compagni. 

 

Decisamente positivi i primi venti minuti della formazione triestina, che si immerge nella competizione con l’atteggiamento giusto e con uno spirito davvero combattivo: Longo (4/8 da due, 4/8 da tre, 4 falli subiti) e Venier (7 rimbalzi) sono i più produttivi, ma tutto il gruppo di Pecile dimostra ottimo approccio al match, chiuso sul 31 - 35 al 20’. 

 

Nel terzo periodo, però, alcune banali palle perse e troppi rimbalzi d’attacco concessi costano molto cari a Trieste: Trento ne approfitta e piazza un parziale di 4 - 15, riuscendo poi a “doppiare” gli ospiti concedendo appena 8 punti in 10 minuti. Trento, con i punti del trio Guerrieri - Picarelli - Voltolini, vola sul +9 al 30’, poi nell’ultimo periodo i biancorossi hanno una reazione e arrivano fino al meno cinque, ma non riescono a completare la rimonta e si arrendono 78 - 70. 

 

Il commento di coach Andrea Pecile a fine match: “Credo sia stata una buona partita da parte nostra; certo, per vincere su un campo come quello di Trento bisogna fare un’ottima partita. Dobbiamo essere più smaliziati e “cattivi” in certe situazioni: ora ci prepariamo alla prima casalinga con grande voglia”. 

 

 

TRENTO - TRIESTE   78 - 70

 

Aquila Basket Trento: Formenti, Zancanaro 4, Picarelli 16, Pizzini, Rossi, Jovanovic 7, Dieng 5, Voltolini 16, Guerrieri 17, Baldessari, Borgogno 11, Gaye Serigne. All. Albanesi

Pallacanestro Trieste: Serra 1, Cattaruzza 11, Boglich 6, Comar, Venier 17, Nisic, Longo 22, Antonio 4, Finetti 4, Vesnaver, Pieri 2, Sheqiri 3. All. Pecile

 

Parziali: 23-19; 31-35; 54-45

 

TRIESTE - MILANO: INFO BIGLIETTI
TRIESTE - BRESCIA, VARIAZIONE D'ORARIO SULLA PARTITA