Allianz Pallacanestro Trieste ha lanciato oggi un’iniziativa dedicata ai propri tifosi: le porte chiuse sono un provvedimento necessario, ma la società ha voluto trovare un modo per avere comunque, almeno virtualmente, i propri tifosi vicini durante l’incontro.

“Abbiamo pensato - ha spiegato il presidente Mario Ghiacci - che coinvolgere i tifosi sia il modo migliore per far avere alla squadra un messaggio forte e chiaro, così abbiamo chiesto di esprimere il loro tifo in una foto, e darci il permesso di essere pubblicati sull’Allianz wall e sui nostri social. Stiamo ricevendo tantissime immagini che faremo scorrere prima della partita e nei quarti: vogliamo che i ragazzi “sentano” il proprio pubblico, e che il pubblico li segua con ancora maggiore enfasi, perché sono chiamati a una impresa davvero difficile, quella di giocare in casa senza sentire il tifo”. L’iniziativa si chiama #sevedemosulwall e tutti possono inviare una propria foto via social media ed essere parte di questa forma di “tifo ai tempi del coronavirus”.

 

La partita con Brindisi si giocherà mercoledì 11 marzo alle 20.15
"Basket Marathon": Trieste in differita su Eurosport 2 domenica 8 marzo