Grande vittoria in trasferta per la compagine Under 18 Eccellenza della Pallacanestro Trieste: i ragazzi di Andrea Pecile, sul campo del Leoncino Mestre, si impongono con un netto 60 - 72 interpretando al meglio la gara nei primi due quarti e resistendo ai tentativi di recupero dei locali nella ripresa. 

 

Molto concreti al tiro, fin da subito i biancorossi riescono a metterci tanta intensità difensiva ed a concedere solo 13 punti in 10 minuti al Leoncino: la Pallacanestro Trieste guadagna la doppia cifra di vantaggio al termine del primo quarto, poi con il passare dei minuti tiene sempre in mano le redini dell’incontro. 

 

Longo (2/5 da due, 3/4 da tre, 3/4 ai liberi) e Finatti (2/3 da due, 4/4 nelle bombe) sono micidiali dal perimetro e questo aiuta parecchio Trieste nell’andare avanti di quattordici lunghezze quando suona la sirena di fine secondo periodo: 26 - 40 il totale, poi Mestre nel terzo quarto cerca una reazione e riesce ad abbassare leggermente le percentuali degli avversari. 

 

Il team di Pecile segna solo 10 punti al rientro dagli spogliatoi, ma non si fa sorprendere troppo dall’altra parte e rimane in controllo della partita: sotto la lucida regia di Schina e con l’aiuto di un Arnaldo comunque sempre presente, i biancorossi tengono botta e, alla fine, conquistano i due punti con il risultato di 60 - 72. 

 

 

LEONCINO MESTRE - PALLACANESTRO TRIESTE   60 - 72

 

Junior BK Leoncino: Marzaro, Musco 6, Buogo 2, Toffanin 6, Rossato 11, Galdiolo 21, Marcon 7, Golfetto, Tonon 2, Martin, Valverde 2, Ruggiero 3. All. Montena

Pallacanestro Trieste: Cattaruzza 2, Schina 4, Arnaldo 12, Antonio 2, Pieri 2, Serra, Fantoma 6, Venier 5, Nisic ne, Longo 16, Finatti 14, Sheqiri 9. All. Pecile

 

Parziali: 13-23; 26-40; 40-50

 

SUPERATI I 1.000 ASSIST IN CARRIERA PER DANIELE CAVALIERO
NUOVA ENTRATA NEL POOL DI SPONSOR: BENVENUTA EDILIMPIANTI TRIESTE