Coach Eugenio Dalmasson è intervenuto a margine della sfida persa oggi con la VL Pesaro dalla sala stampa della Vitrifrigo Arena:

"Innanzitutto devo fare i complimenti a Pesaro, che ha dimostrato nuovamente di essere in un momento mentale e di forma eccellente. 
Ma ci tengo a fare i complimenti anche ai miei ragazzi che hanno retto fino a 6 minuti dalla fine una partita difficile, poi sono emersi quelli che sono i nostri limiti ad oggi. I rimbalzi che Pesaro ha catturato in attacco poi hanno rotto definitivamente gli equilibri. Quello che dobbiamo fare adesso è continuare a migliorare ad ogni partita, visto che di allenamenti in settimana riusciamo a farne pochi, aggiungendo un tassello ogni volta. 
I nostri giocatori sono in grossa difficoltà dal punto di vista atletico, non è un segreto".

 

Niente da fare a Pesaro: Trieste deve cedere ad una combattiva Carpegna Prosciutto
DoubleTree by Hilton Trieste nuovo Top Sponsor dell'Allianz Pallacanestro Trieste