Ripartire quanto prima nella massima sicurezza con tutte le attività: è questo l'obiettivo che si è posta Allianz Pallacanestro Trieste che, nella pianificazione della ripresa, osserverà tutti i criteri indicati nel "Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, sottoscritto lo scorso 14 marzo.

 

Per garantire la salute di tutto il personale, degli atleti e dei collaboratori, i locali dell'Allianz Dome sono stati sottoposti nella mattinata di oggi ad un avanzato trattamento di sanificazione che prevede l’impiego di prodotti totalmente atossici e biodegradabili. Ad effettuarlo i tecnici specializzati della Società Cooperativa Sole che si sono concentrati sul trattamento degli uffici, della palestra e degli spogliatoi.

 

L’intervento di sanificazione è stato eseguito adottando l'innovativo metodo H2O2RIZO3N®️, sviluppato dalla Società Cooperativa Sole in collaborazione con Officine Belletti, che permette di atomizzare in particelle microscopiche il prodotto sanificante a base di perossido d’idrogeno, aumentando in maniera significativa la superficie trattata. Il sistema, sfruttando gli impianti di aerazione e condizionamento dei locali, è così in grado di sanificare qualunque superficie a contatto con l’aria e la sua azione antimicrobica lo rende efficace contro il SARS-CoV-2.

 

Le attività, dopo un sopralluogo tecnico atto a definire la procedura da seguire, si sono svolte in diverse fasi secondo un puntuale protocollo e in totale assenza di personale all'interno dei locali. A fine lavori verrà rilasciata relazione tecnica delle opere eseguite, con i risultati dei campionamenti microbiologici eseguiti presso laboratori accreditati.

 

“Salute e sicurezza sono condizioni essenziali per poter cominciare a pensare ad una ripartenza – afferma il Presidente Mario Ghiacci – e visto che l'Allianz Dome è il cuore delle nostre attività, non potevamo che iniziare da lì. Ringrazio la Società Cooperativa Sole e tutti i nostri partner, che in questo periodo difficile, stanno facendo il massimo per il nostro territorio offrendo soluzioni innovative di primo livello”.

 

Synergie: accordo con Cia-Agricoltori italiani
È Andrea Coronica l'ospite di questa sera al "Caffè dello Sport"