Nel campionato Under 18 Eccellenza, arriva una sconfitta per la Pallacanestro Trieste: sul campo dell’Umana Reyer Venezia, i biancorossi di Andrea Pecile perdono 76 - 51 e si fanno raggiungere in classifica proprio dagli orogranata, diretti inseguitori nel Girone B. 

 

Una gara non semplice, dove i padroni di casa riescono fin da subito a ottenere un piccolo vantaggio durante il primo periodo: +7 per l’Umana al 10’, mentre Trieste fatica molto in attacco (19/57 totale dal campo, pari al 33%). Venezia ringrazia e raccoglie, riuscendo ad andare oltre la doppia cifra di margine nella seconda frazione: per Trieste, il solo Arnaldo non basta e, nonostante la buona volontà di Fantoma e Venier, a metà incontro il punteggio recita 44 - 29. 

 

Nella ripresa, Trieste lotta ma inevitabilmente ha a che fare con una Venezia forte di un vantaggio congruo: il talentuoso Casarin, insieme ad un Possamai scatenato, sono le due punte di diamante del team di Buffo, che aumenta il proprio vantaggio e chiude sul +25 il terzo quarto, stesso divario con cui il match si conclude. 

 

 

REYER VENEZIA - PALLACANESTRO TRIESTE   76 - 51

 

Umana Reyer Venezia: Candotto, Berdini 15, Casarin 17, Biancotto 8, Bolpin 1, Da Rin De Lorenzo, Bellato 3, Possamai 20, Kovacsakos 10, Kiss, Grani 2. All. Buffo

Allianz Pallacanestro Trieste: Serra 5, Cattaruzza 2, Schina 3, Fantoma 9, Venier 8, Arnaldo 15, Longo 2, Antonio 5, Finatti, Pieri, Sheqiri 2, Rolli. All. Pecile

 

Parziali: 23-16; 44-29; 64-39

 

MERCOLEDI' 5 ALL'ALLIANZ DOME LO STAFF MINIBASKET NAZIONALE
IL PROSSIMO AVVERSARIO: GERMANI BASKET BRESCIA