Vittoria convincente per gli Under 18 di Pallacanestro Trieste che militano in Serie D: la “trasferta” in quel di Aquilinia finisce con un rotondo +24 per i biancorossi di Alessandro Cittadini, che si impongono 53 - 77 al termine di una partita equilibrata solo per dieci minuti. L’Interclub, infatti, si affida alla verve di Rebelli e Ivan Manuelli per cercare di contrastare la fisicità dei biancorossi: il 7 - 0 fatto registrare alla fine dell’ultimo periodo equilibra il punteggio, tanto che al 10’ siamo sul 14 - 16. Nella seconda frazione, però, la partita vira nettamente nelle mani dei biancorossi di Cittadini: Serra (2/4 dal campo, 1/2 ai liberi, 7 rimbalzi, 4 recuperi e 4 assist) confeziona una gara “totale”, mentre la difesa di Trieste concede appena 9 punti in 10 minuti a Muggia. 

 

All’intervallo siamo sul 23 - 35 per gli ospiti, che poi nella ripresa aumentano ulteriormente il proprio margine: l’Interclub perde Rebelli per infortunio, mentre la Pallacanestro Trieste si affida ai punti di Fantoma, Arnaldo e Longo per arrivare a toccare le venti lunghezze di margine quando siamo a fine terzo periodo. L’ultimo quarto è pura accademia, anche se in casa Interclub il lungo Sodomaco è l’ultimo a mollare: Nisic e compagni, però, sono implacabili ed archiviano la partita con un perentorio 53 - 77. 

 

 

INTERCLUB MUGGIA - PALLACANESTRO TRIESTE   53 - 77

 

Interclub Muggia: Gelleni ne, Rebelli 8, Manuelli I. ne, Lavince M. 2, Manuelli S. 6, Zampa 4, Bembich 2, Sodomaco 12, Rakic 3, Bernich 4, Caineri 6, Lavince F. 6. All. Zgur

Pallacanestro Trieste: Serra 5, Comar, Fantoma 15, Tomusic 3, Venier 4, Arnaldo 12, Nisic 3, Longo 10, Antonio 4, Finetti 6, Pieri 8, Sheqiri 7. All. Cittadini

 

Parziali: 14-16; 23-35; 39-59

CONTRO ROMA SI GIOCHERA' ALLE ORE 21.00
UNDER 16 SILVER, IL BASKETRIESTE PERDE CONTRO LO JADRAN