Netta vittoria per la formazione Under 16 Silver della Pallacanestro Trieste: al Kulturni Dom di Gorizia, campo da gioco del Breg, il team biancorosso non ha particolari problemi a staccare il referto rosa, con un’affermazione che recita +24 al suono della sirena del quarantesimo. 

 

Una partita fin da subito controllata da Saksida e compagni, che si prendono una doppia cifra di margine nel primo periodo, terminando avanti 16 - 28: il Breg ha difficoltà nel contenere gli attaccanti di coach Biasatto, con i fratelli Cinquepalmi che non ci mettono troppo per sforacchiare più volte la retina avversaria, al pari di Saksida e Sibelja. 

 

Oltre venti i punti di scarto al termine del secondo quarto e, nella ripresa, il vantaggio tocca anche il +41: tutto questo permette a coach Biasatto di dare minutaggio ampio a tutti gli effettivi, con rotazioni per l’intera rosa e un pò di ossigeno per i titolari. 

Alla fine, il confronto termina con la vittoria 60 - 84 per Trieste, che offre una prestazione concreta al suo staff tecnico. 

 

 

BREG - PALLACANESTRO TRIESTE   60 - 84

 

Breg: Bellini ne, Concetti ne, Cristancig 7, Frandolic 3, Primozic, Minozzi 20, Mucci, Gira 7, Onesti 15, Miklus 8, Mancin.

Pallacanestro Trieste: Surz, Brunello, Galasso 8, Sibelja 11, Cinquepalmi A. 28, Saksida 14, Cinquepalmi R. 13, Sirbu, Kristancic 10, Kana Kengne. 

 

Parziali: 16-28; 29-55; 34-70

 

LA PROGETTO GIOVANI CANTU' VINCE IL "CITTA' DI TRIESTE"
TRIESTE CADE A PISTOIA: LA ORIORA TROVA LA PRIMA VITTORIA STAGIONALE