Sabato 19 ottobre, alle ore 20.30, si terrà l’incontro casalingo con la Germani Brescia: non sarà una giornata come tutte le altre, dal momento che la Pallacanestro Trieste manderà un messaggio molto chiaro. 

Sabato 19 sarà la giornata dedicata a Sveva, la piccola “guerriera” biancorossa che ha unito tantissimi cuori lungo tutti i campi d’Italia. 

 

In occasione della gara con la Germani, la società muterà nome in “Sveva Trieste” e indosserà una divisa speciale, portando sul petto il nome di Sveva per celebrarla al meglio. 

Sarà questa la prima di una serie di iniziative che verranno a svolgersi durante la partita di sabato 19, per fare da corollario all’incontro di basket e far emergere un sorriso sulla bocca di tutti, quel sorriso che ha sempre caratterizzato il viso di Sveva. 

 

Da questa giornata in poi, la Pallacanestro Trieste porterà con sé il ricordo di Sveva, con un piccolo logo sulla divisa ufficiale che sarà presente per tutta la stagione: “E’ una dedica che sentiamo di fare con tutto il cuore - queste le parole del Presidente di Pallacanestro Trieste Gianluca Mauro -; la giornata di sabato deve essere un momento sereno, pensando a quanta energia e vitalità ha fatto emergere Sveva, che ha avuto anche la forza di unire da Nord a Sud tutti i campi da gioco dell’Italia. Noi giocheremo con Sveva nel nostro cuore per tutta la durata del campionato: lo faremo portando sulla maglia un simbolo, quel cuore che ha sempre caratterizzato Sveva. Quel cuore che rappresenta l’amore di tutti noi per lei”.

"SIAMO TRIESTE" E PALLACANESTRO TRIESTE, IL SODALIZIO SI RAFFORZA
"SVEVA" TRIESTE, SECONDA DI FILA: SUPERATA 76 - 74 LA GERMANI BRESCIA