Nulla da fare per gli Under 15 Eccellenza targati Pallacanestro Trieste: in quel di Portogruaro, con quattro infortunati, i biancorossi non riescono a ottenere i due punti ed il conseguente referto rosa, subendo una sconfitta per 75 - 56. 

 

Il team di Mravic lotta con i denti e con tutto quel che rimane, ma le percentuali sono basse per tutta la durata dell’incontro: 21/69 da due e 1/15 nelle triple, oltre ad un 11/20 in lunetta. Numeri che chiariscono perfettamente i soli 56 punti segnati in 40 minuti da Desobgo e compagni: per tutta la durata della partita la formazione biancorossa è costretta ad inseguire il team di Marco Romanin, che conduce di nove all’intervallo lungo e di undici a fine terzo periodo. 

 

Nell’ultimo quarto, segnali di risveglio per i biancorossi, che riescono a rimontare fino al meno sei: le energie spese per ritornare a contatto con Portogruaro, però, costano molto in termini di lucidità e, nel finale, sono proprio i veneti che sfruttano le disattenzioni di Trieste per ampliare nuovamente lo scarto e vincere 75 - 56. 

 

 

PORTOGRUARO - PALLACANESTRO TRIESTE   75 - 56

 

Pallacanestro Portogruaro: Marchesan 3, Crosariol 18, Favero ne, Pennazzato 3, Tison 10, Corrà 5, Furlanis 3, Perissinotto 11, Valerio 4, Baldo 18, Moretto, Prevarin. All. Romanin

Pallacanestro Trieste: Ceppi, Millo ne, Creci, Ciani, Padovani 2, Dalibert 12, Desobgo 13, Gazzin 5, Raico 12, Castaldo 10, Icardi 2, Djedje. All. Mravic

 

Parziali: 15-13; 40-31; 54-43

 

 

UNDER 15 SILVER, SCONFITTA CON LO JADRAN
BRINDISI PASSA NEL FINALE: TRIESTE SCONFITTA 72 - 80