Allianz Pallacanestro Trieste comunica che gli 8 giocatori negativizzati negli scorsi giorni dopo aver contratto il Covid-19 si sono sottoposti alle visite mediche per l'ottenimento dell'idoneità all'attività sportiva agonistica come previsto dal protocollo FIP.

 

A seguito di tutti gli accertamenti previsti, uno dei giocatori è risultato pienamente idoneo ad essere reintegrato da subito in squadra. I restanti 7 dovranno sottoporsi nei prossimi giorni ad ulteriori esami di controllo per le specifiche condizioni rilevate.

 

Attruia: “Sfruttiamo questo momento per migliorare individualmente, in attesa di tornare in campo”
#salviamolosport - Anche Allianz Pallacanestro Trieste aderisce alla campagna di LBA e Comitato 4.0