Dalla sala stampa del PalaBancoDesio, Coach Dalmasson commenta così la prima partita in trasferta dell'Allianz Pallacanestro Trieste dopo il lungo stop: "Faccio innanzitutto i miei complimenti a Cantù che ha dimostrato stasera di avere il piglio giusto della partita e anche nei momenti in cui ha fatto fatica si è visto che voleva a tutti i costi portare a casa questa vittoria. Noi facciamo indubbiamente ancora fatica, ma oggi abbiamo fatto dei passi in avanti. Il nostro problema resta il livello agonistico che riusciamo a sostenere. Facciamo fatica contro la fisicità e la corsa degli avversari e Cantù è stata brava mettendoci subito in difficoltà. Dobbiamo continuare a lavorare e sfruttare ogni partita per trovare la condizione giusta e necessaria per giocare a questi livelli".

Non basta un grande Udanoh: Trieste cade al PalaBancoDesio
C'è la Dolomiti Energia di Williams: domenica a Trieste un'altra avversaria insidiosa