Allianz Pallacanestro Trieste da… record in quel di Cordenons: la formazione Under 16 Eccellenza arriva a quota 128 punti segnati sul campo pordenonese, regolando in maniera più che perentoria la malcapitata squadra di Palermo, sconfitta di quasi settanta punti. 

 

Il team di Bazzarini mette tutto a posto già nel primo quarto, con una prestazione offensiva perfetta: ben 41 i punti segnati in dieci minuti, contro una Cordenons che rimane a bocca asciutta ed ha il solo Ndompetelo Saka che riesce ad essere costantemente in ritmo (ben 11 i punti messi a segno nel primo quarto dall’atleta di Palermo). 

 

Con questi presupposti, coach Bazzarini non ha problemi a fare esperimenti e a dare spazio a tutti: Tagliaferro mostra di essere in gran giornata offensiva e, insieme a lui, anche De Giuseppe e Ius si mettono in luce. 

 

Ma è tutto il collettivo che gioca una pallacanestro impeccabile, con 75 punti segnati nei primi due quarti: la partita scorre via velocemente, con Trieste che continua a martellare il canestro anche nella ripresa e scollina la tripla cifra offensiva già nel terzo periodo. 

 

Cordenons non riesce a reagire e viene costantemente doppiata nel punteggio, chiudendo con un 60 - 128; per il team biancorosso, ben cinque elementi in doppia cifra e una domenica decisamente “dolce”, in vista dei prossimi impegni stagionali. 

 

 

CORDENONS - PALLACANESTRO TRIESTE   60 - 128

 

Autoscuola Pordenonese: Pizzinato 7, Bortolus 5, Di Bin, Minetto 11, Valese 5, Dal Maso ne, Casara, Semproniel 1, Ndompetelo Saka 19, Muzzo 8, Banjac 4. All. Palermo

Allianz Pallacanestro Trieste: Eva 9, Bonano 10, Rolli 8, De Giuseppe 16, Camporeale 5, Zacchigna 14, Giovanetti 9, Tagliaferro 22, Anello 9, Ius 16, Piccin 8, Pauli 4. All. Bazzarini

 

Parziali: 19-41; 35-75; 49-107

Arbitri: Fabbro e Antoniolli

 

GLI UNDER 15 ECCELLENZA NON FANNO PASSARE CORDENONS: +18 PER I BIANCOROSSI
UNDER 13 ELITE, SUCCESSO CONTRO SAN DANIELE