Mancano ormai meno di 24 ore all'esordio dell'Allianz Pallacanestro Trieste alle Final Eight di Coppa Italia e, mentre sul campo del Forum di Assago si è da poco alzata la palla a due tra Milano e Reggio Emilia, i biancorossi affinano gli ultimi movimenti nelle palestre di allenamento sotto gli attenti occhi dello staff tecnico.

Queste la parole di coach Dalmasson per commentare l'avvicinarsi dell'importante impegno di domani:

"Più si avvicina il match di domani e più aumenta la tensione e al contempo la voglia di giocare. Stasera saremo attenti spettatori delle prime due partite che sono sicuro contribuiranno a darci grande carica e motivazione per poter dare il massimo in campo. Il clima è decisamente positivo in squadra e i ragazzi hanno fatto due ottimi allenamenti, l'atmosfera che si respira è bellissima. Ci troveremo di fronte una squadra già di per sé fortissima e che sapevamo avrebbe fatto di tutto per riportare in condizione due degli elementi che erano in dubbio, Harrison e Willis. Noi non abbiamo mai fatto i conti senza calcolare la loro presenza, perché conosciamo il valore dell'intera squadra e anzi, il fatto che saranno al completo aumenterà inevitabilmente il nostro livello di concentrazione nei confronti dell'avversario. Siamo pronti". 
 

 

Dion Sheqiri convocato con la Nazionale del Kosovo
L'Allianz Pallacanestro Trieste cade contro Brindisi: la Final Eight finisce ai quarti di finale