Sconfitta piuttosto netta, nel campionato Under 15 Eccellenza, per la Pallacanestro Trieste: il derby regionale con il Sistema Pordenone termina con il punteggio di 95 - 76 a favore della compagine di coach Silvani. 

 

I biancorossi di Mravic sbattono letteralmente contro il “muro” eretto dal team locale: Pordenone può sfruttare una maggiore fisicità e, fin dal primo periodo, riesce a collezionare un discreto margine di vantaggio. Balde (26 a referto) è il principale realizzatore per coach Silvani e mette in difficoltà i difensori di una Trieste che, dopo dieci minuti, insegue con sette lunghezze di ritardo: i biancorossi, dal canto loro, hanno il merito di non farsi travolgere e rimangono sempre a contatto con Pordenone. 

 

Stesso divario anche a fine secondo periodo (50-43) e situazione che, al rientro dagli spogliatoi, non varia: Bordugo e compagni rimangono avanti, ma devono sempre guardarsi le spalle contro una Trieste che non vuole saperne di mollare. 

 

Castaldo (8/10 al tiro) è il più preciso in casa Pallacanestro Trieste, ma nell’ultimo periodo il Sistema Basket riesce ad annullare i tentativi di rimonta degli ospiti: il parziale di 21 - 9 centrato nei dieci minuti conclusivi amplia la forbice fino al +19 che premia la squadra di Silvani, dilagante nella quarta frazione. 

 

 

SISTEMA PORDENONE - PALLACANESTRO TRIESTE   95 - 76

 

Sistema Basket Pordenone: Balde 26, Tambwe 14, Bordugo 6, Allegro 6, Adoma 4, Gattel 11, Sykes 4, Alessio 10, Cechet 4, Dilorenzo 4, Barbesin, Capovilla 6. All. Silvani

Pallacanestro Trieste: Ceppi 4, Millo, Creci, Ciani 3, Padovani, Desobgo 10, Gazzin 5, Raico 10, Meriggioli 4, Castaldo 20, Icardi 10, Bittolo Bon 10. All. Mravic

 

Parziali: 23-16; 50-43; 74-67

 

ESORDIO VITTORIOSO NEL CAMPIONATO UNDER 14 ELITE
UNDER 18 ECCELLENZA CORSARA SUL CAMPO DI VERONA