Tutto pronto per l'esordio della formazione Under 19 biancorossa:  alla prima fase della Next Gen Cup  che si terrà oggi, domani e sabato.

La kermesse promossa da LBA ritorna dopo due anni di stop causa pandemia e, come di consueto, metterà a confronto le formazioni Under 19 dei club del massimo campionato italiano: l’Allianz Pallacanestro Trieste sarà inclusa in un girone formato da Bertram Derthona Tortona, Segafredo Virtus Bologna e Vanoli Young Cremona. 

L’esordio dei ragazzi biancorossi sarà alle ore 11.30 questa mattina contro Tortona; il giorno dopo, venerdì 6 (ore 17.15), Trieste affronterà la Virtus Bologna mentre il trittico di sfide sarà completato dal confronto di sabato 7, quando alle 13.30 ci sarà la Vanoli Cremona

Coach Andrea Mura in merito alla manifestazione: “Andiamo a Pesaro per un torneo che accogliamo veramente con piacere; saranno tre giorni da affrontare consapevoli di non essere nel momento migliore, dal punto di vista fisico, ma certamente è una bellissima esperienza e sappiamo quanto la società ci tenga”. 

Una manifestazione in cui Trieste è stata inclusa in un girone non facile, come sottolinea lo stesso Mura: “Dobbiamo essere bravi a mettere in mostra il nostro volto migliore, che non è fatto di individualità ma è quello legato alla squadra. Affronteremo formazioni che, per certi versi, abbiamo studiato in questi ultimi giorni ma dovremo verificare come si presenteranno e, soprattutto, con quali innesti. Il nostro sarà un girone duro e competitivo, nel quale probabilmente è Cremona la più accreditata, ma vedremo: noi andiamo a Pesaro per fare la miglior figura possibile e provare a passare il turno”. 

Le condizioni di squadra, però, non sono ottimali: “Saremo senza Marco Ius, che ha un piccolo infortunio alla caviglia e speriamo di recuperarlo per gli spareggi Under 19, mentre Camporeale non sarà al 100% ma scende a Pesaro e ci potrà dare una mano. E’ la prima occasione che abbiamo per vedere da vicino il livello generale del campionato Under 19, quindi andiamo a Pesaro motivati, carichi e desiderosi di far bene e vivere quest’esperienza al 100%; poi, sabato, vedremo di tirare le somme e capire a che punto saremo”. 

UNDER 19 SENZA PROBLEMI SUL CAMPO DI GONARS
UN SUCCESSO L’EVENTO BIANCOROSSO AL CENTRO COMMERCIALE IL GIULIA