Allianz Pallacanestro Trieste comunica di avere esercitato la clausola d'uscita dal contratto di primo allenatore con coach Eugenio Dalmasson.

“Non è mai facile prendere queste decisioni e tantomeno lo è oggi - ha dichiarato il presidente Mario Ghiacci - per noi che tanto abbiamo condiviso con Eugenio Dalmasson, ma siamo gente di sport e sappiamo che i cicli arrivano a una fine, e il nostro compito di dirigenti comprende la necessità di capire quando un ambiente ha bisogno di un ricambio alla guida. Oggi prendiamo una decisione che va letta nel pieno rispetto e la stima professionale nei confronti di Eugenio, per quanto ha fatto per questa squadra e per tutta la Pallacanestro Trieste. Sarebbe riduttivo augurargli buona fortuna per il suo futuro professionale: quello che auguro a qualsiasi società che lo ingaggerà è di ottenere da lui il rapporto che qui ha saputo instaurare in una dimensione sportiva ed educativa".

Coach Dalmasson conclude il suo percorso sulla panchina biancorossa dopo 11 stagioni consecutive alla guida della prima squadra, dopo averla traghettata attraverso la “Divisione Nazionale A”, la “DNA Gold” e la A2 Gold, con la storica promozione in Serie A della stagione 2017/2018 e la conquista della Supercoppa Italiana LNP. Dei tre campionati disputati dalla promozione ad oggi, per due volte coach Dalmasson ha condotto la squadra a disputare i Playoff scudetto, ottenendo quest'anno anche l'accesso alla fase finale della Coppa Italia. Fra i traguardi personali ci sono l'investitura nel 2017/2018 come capo allenatore della Nazionale Italiana U20 e la conquista del 35° premio Reverberi come miglior allenatore della Serie A nel dicembre del 2020.

“Termina dopo una stagione importante il più lungo rapporto di una squadra della Serie A italiana con il suo allenatore – ha concluso il presidente Ghiacci i rapporti di lunga durata hanno sempre il compito di mostrare la consistenza e la serietà dei soggetti che li mettono in atto. Un nuovo ciclo ora è pronto a iniziare: nelle prossime settimane condivideremo i nostri obiettivi e le persone che sceglieremo per raggiungerli. Guardiamo avanti con “agguerrita fiducia”, pronti ad affrontare il mercato e la nuova stagione, contando in particolare sul fatto che il programma vaccinale sta dando i suoi frutti, il contesto sta mutando in positivo e i palazzetti iniziano pian piano a riaprire”.

Doppia cifra per Fantoma con il College Fvg
Under 15 Silver, niente da fare per il Basketrieste nel derby