Prima dell’esordio in azzurro di Alessandro Lever, fissato per domani, questa sera toccherà ad un biancorosso difendere i colori della propria nazionale. A Belgrado, con inizio alle 21:00, la Lettonia di Andrejs Gražulis sfida i padroni di casa della Serbia nella prima giornata del Girone A di qualificazione ai Mondiali 2023 (Giappone, Indonesia, Filippine). Il giocatore classe 1993, che sta vivendo la seconda stagione in maglia Allianz Pallacanestro Trieste, è stato scelto tra i 12 che affronteranno la quotata formazione serba. L’italiano Luca Banchi, coach della nazionale lettone dalla scorsa primavera, nella conferenza della vigilia ha presentato con queste parole il match: “La partita di Belgrado rappresenterà un ulteriore tappa del nostro percorso incominciato quest'estate. Per questi primi due confronti sulla strada della rassegna iridata 2023 oltre ad un gruppo di giocatori più esperti ho scelto degli interessanti giovani, il cui primo obiettivo deve essere quello di ambientarsi velocemente nelle dinamiche di squadra e soprattutto dimostrare, già da questa sera, di voler lottare su ogni pallone fino all’ultimo secondo”. La Lettonia tornerà poi in campo lunedì 29 novembre a Riga opposta alla Slovacchia, con palla a due alle 18:00 italiane. Le altre due formazioni del Girone A sono il Belgio e la Slovacchia.

DETTAGLI TELEVISIVI E ORARI DELLE PARTITE DELL’11 ͣ, 12 ͣ E 13 ͣ GIORNATA
PERDE AL FOTOFINISH LA LETTONIA DI UN OTTIMO GRAŽULIS