Vince in casa un confronto duro la formazione Under 19: contro la terza della classe Scaligera Verona, i biancorossi di Nicholas Bazzarini si impongono per 80 – 75 in una gara combattuta fino alla fine ma decisamente ben giocata dai ragazzi triestini.

L’inizio è un pò una gara a chi ci prende di meno, visto che il primo quarto termina sul 7 – 9 per la Tezenis: i ritmi aumentano decisamente nel secondo quarto e infatti Trieste riesce a ottenere buone soluzioni facendo girare la palla e mettendo sul piatto soluzioni tattiche che portano a conclusioni semplici. Ius è, come sempre, il punto di riferimento della squadra ma anche Obljubech riesce a rendersi utile sul perimetro e la formazione di casa inanella un parziale di 30 – 14 che la porta sul +14 a metà gara.

Verona prova a reagire e trova punti da Ferrari (27 a referto), giocatore che certamente avrà un futuro nelle categorie superiori, ma dall’altra parte l’attenzione a rimbalzo e in difesa permette al team di Bazzarini di rimanere sempre in vantaggio: Desobgo è una serranda nella metà campo difensiva e conquista anche preziose carambole in attacco, mentre Rolli amministra al meglio la cabina di regia, con lucidità e durezza. Gli scaligeri, dopo essere stati sotto di quindici al trentesimo, cercano di aumentare la fisicità e Trieste accusa un pò il colpo: arriva la rimonta ospite, ma nel finale è Rolli che fiacca gli entusiasmi del team di Gallea, risultando mortifero dalla lunetta e fissando il +5 biancorosso.

Così coach Bazzarini a fine gara: “Obiettivamente sono contento, siamo stati bravi a rimanere assieme quando Verona ha iniziato a rimontare. Certo, non siamo riusciti a finire gli schemi e ci siamo affidati a soluzioni individuali, ma comunque lo abbiamo fatto bene: questo, come dico sempre, deve essere un punto di partenza e uno stimolo per continuare a lavorare duro in palestra”.

PALLACANESTRO TRIESTE – SCALIGERA VERONA   80 – 75

Pallacanestro Trieste: Obljubech 11, Eva 2, Rolli 16, Comar, Camporeale 2, Crnobrnja, Cavinato ne, Morgut ne, Ius 20, Bittolo Bon ne, Dovera 15, Desobgo 9. All. Bazzarini
Tezenis Scaligera Verona: Mbacke 8, Ferrari 27, Marchesini 4, Frosini 4, Signori, Moratti 6, Zullo 4, Bertoni 11, Bertoncin, Airhienawa 1, Orsulic 5, Bracesco. All. Gallea

Parziali: 7-9; 37-23; 60-45
Arbitri: Bartoli e Longo

Fonte: Basketrieste.it

MICHELE RUZZIER TORNA A VESTIRE IL BIANCOROSSO
TRIESTE - BRESCIA è Black Friday! Biglietti a -15%