Una giornata da incorniciare che le protagoniste conserveranno nei ricordi più preziosi della propria carriera. Lo scorso 10 luglio, nelle acque di Račice (Repubblica Ceca), il due senza pesi leggeri, formato dalle atlete del Circolo Canottieri Saturnia di Trieste Samantha Premerl e Maria Elena Zerboni, si è laureato campione del mondo under 23. L’impresa iridata è stata impreziosita dall’aver centrato anche il nuovo record mondiale della specialità. Questa sera, nella cornice dell’Allianz Dome, alle due azzurre sono state consegnate dal presidente Mario Ghiacci due maglie dell’Allianz Pallacanestro Trieste con tutte le firme dei giocatori. Assieme alle due atlete è stato  dato un riconoscimento anche al direttore tecnico del CC Saturnia e Commissario Tecnico della nazionale italiana Under 23 Spartaco Barbo, artefice di innumerevoli successi del CC Saturnia e degli azzurri.

A STEFANO LONGO LA COPPA COLLI 2020-2021
DUE GIORNI ALLA SFIDA CASALINGA CON VARESE