È stato un giovedì di intenso lavoro per l’Allianz Pallacanestro Trieste che prosegue il suo avvicinamento alla seconda amichevole stagionale di mercoledì 1° settembre e all’esordio in Supercoppa di sabato 4 settembre. Al mattino il gruppo biancorosso ha svolto due ore d’allenamento in palestra, effettuando esercizi dedicati principalmente al lavoro aerobico e all’equilibrio. Nel pomeriggio invece i ragazzi di coach Ciani sono tornati a faticare sul parquet palla in mano, per lo sviluppo degli schemi offensivi e difensivi. Lo staff tecnico ha aggiunto ulteriori tasselli alla costruzione del futuro sistema di gioco dell’Allianz, prendendo spunto da ciò che la squadra ha mostrato martedì nell’amichevole di Cividale. Domani altro doppio allenamento per il gruppo che la mattina si dedicherà alla parte fisica per poi scendere sul parquet nel pomeriggio.

È inoltre incominciato oggi l’iter sanitario necessario per il rientro in gruppo di Adrian Banks dopo che la guardia americana, nella giornata di ieri, è risultata negativa al Covid-19 all’ultimo tampone molecolare. Banks quest’oggi ha svolto i primi esami medici i cui risultati sono stati positivi, una serie di analisi che verrà completata domani e al termine della quale sarà possibile determinare quando l’americano di Memphis potrà tornare ad allenarsi.

Fernandez: "Attacco collettivo e intensità difensiva"
UN ALTRO DOPPIO ALLENAMENTO PER I BIANCOROSSI