Siamo Trieste diventa Distretto Pallacanestro Trieste e rilancia. Allianz Pallacanestro Trieste ha chiuso l’accordo con Italian Districts per la gestione diretta del progetto che nel 2020 tanto aveva sostenuto l’attività della società. 

“Il progetto Siamo Trieste - ha dichiarato il presidente di Pallacanestro Trieste Mario Ghiacci - ha avuto un ruolo importante in un momento difficile per la società, e ha ispirato e dato il via a una attività imprenditoriale oggi nota come Italian Districts che sta funzionando in varie zone d’Italia. Oggi la Pallacanestro Trieste torna unica titolare e utilizzatrice del marchio Siamo Trieste, e gestisce il proprio distretto direttamente, con numerose novità”.

La principale novità riguarda l’attivazione di un piano di revenue sia per i negozi che fanno già parte o che aderiranno al progetto, sia per tutti i tifosi che sceglieranno di acquistare nei punti vendita della rete del Distretto Pallacanestro Trieste.

“Si tratta di condividere parte del ricavato dall’iniziativa - spiega ancora Mario Ghiacci - con chi si impegna a far parte del progetto. Metteremo a disposizione vantaggi e visibilità per i negozianti, prodotti del nostro store e, non appena possibile, incontri e attività con la squadra per i clienti-tifosi, una comunità che dialogherà direttamente con noi anche su questo tema”.

Il Distretto Pallacanestro Trieste punta a riattivare la community di 250 punti vendita affiliati dal 2019 a oggi, facendo leva sull’importanza di avere un distretto coordinato con Pallacanestro Trieste, che possa concretizzare quel supporto popolare capace di unire e creare occasioni di sviluppo.

Dall’avvio del Distretto Pallacanestro Trieste sarà anche molto più facile, sia per i punti vendita che per i clienti, far parte del sistema e utilizzarlo: dal 23 aprile infatti Italian Districts, che è il gestore del sistema a livello nazionale, metterà a disposizione una app che permetterà di “contabilizzare” in tempo reale i propri acquisti se si è un cliente e le vendite se si è il merchant: un sistema intuitivo e veloce che permetterà di avere sotto controllo l’intero processo ed accedere direttamente al proprio catalogo premi. 

“Italian Districts sta investendo nello sviluppo informatico del progetto - ha commentato ancora Mario Ghiacci - e questo ci permette di garantire a tutto il circuito del Distretto Pallacanestro Trieste trasparenza e vantaggi, così come la rendicontazione di tutti gli aspetti di questo sistema di relazione economica tra la società e la community del territorio”.

Dal punto di vista della comunicazione e commercializzazione, le attività del Distretto Pallacanestro Trieste saranno gestite in sinergia tra Pallacanestro Trieste e Italian Districts: marketing, comunicazione, ufficio commerciale di ambo le parti, a cui si aggiunge il team dello shop di Pallacanestro Trieste, prenderanno in carico le diverse attività del distretto e tutte le comunicazioni avverranno sia sui canali ufficiali di Pallacanestro Trieste che di Italian Districts.

“Voglio ringraziare tutta la squadra di Italian Districts- ha concluso Mario Ghiacci - per aver messo in piedi partendo da Trieste, in un momento non facile, una macchina organizzativa eccezionale. Grazie per il lavoro svolto in questi anni e per aver sostenuto Pallacanestro Trieste in un momento complesso, diventandone uno sponsor molto importante. Ora che il progetto ha cambiato scala e dimensione, è corretto che Pallacanestro Trieste si prenda in carico il compito di sviluppare la community locale ed avere così un ruolo centrale nella gestione delle attività”.

Per Italian Districts è un enorme piacere vedere la nascita del distretto Pallacanestro Trieste – ha dichiarato Alessandro Martelli, Presidente e Socio di Italian Districts- Siamo convinti che questo permetterà alla città di esprimere il suo enorme potenziale e l’amore verso lo sport, supportando economicamente in modo costante la società. Ora che Pallacanestro Trieste ha deciso di scendere in campo in prima persona, tutti assieme potremo costruire qualcosa di veramente importante.”

Il passaggio dal distretto Siamo Trieste a Distretto Pallacanestro Trieste richiederà alcune operazioni formali, sia per i punti vendita che per i clienti: i punti vendita saranno contattati dagli uffici commerciali di Pallacanestro Trieste e Italian Districts, mentre sui canali di comunicazione di Pallacanestro Trieste seguiranno tutte le informazioni necessarie ai clienti, che nei prossimi giorni potranno leggere di più anche su quelle che erano le pagine social del vecchio distretto. 

 

CLICCA QUI PER EFFETTUARE IL PASSAGGIO DA “SIAMO TRIESTE” A “ITALIAN DISTRICTS”

Cavaliero: "Un finale di stagione a compartimenti stagni"
I PRINCIPI DELLA FISICA: TE LI INSEGNA IL BASKET!