Vittoria senza remore, per la Pallacanestro Trieste, nel campionato Under 16 Silver: il derby contro il CMB Arcobaleno finisce con un perentorio 26 - 110 a favore del team biancorosso, che fin dall’inizio ha messo il segno sulla gara.

Grandi percentuali (55% da due, 37% da tre, 81% ai liberi) e strapotere a rimbalzo sono le chiavi della gara: Fantoma e Gulli fin dal principio sono micidiali ma è l’intero gruppo biancorosso a ben figurare, tanto che al 10’ il punteggio è 6 - 39.

Con questi presupposti, la gara scivola via tranquillamente con Trieste che opera un’ottima difesa e alla fine subirà appena 26 punti in 10’: decisamente poco da dire, se non che tutto il gruppo Under 16 riceve minuti e può distribuire le opportunità, con quattro atleti che concludono la partita in doppia cifra e Fantoma top scorer a quota 29.

CMB ARCOBALENO - PALLACANESTRO TRIESTE 26 - 110

CMB Arcobaleno: Ricamo 5, Bobicchio, Deschmann 6, Variola 5, Fabbro, Riva De Onestis 1, Cerne 4, Danic 5, Colusso

Allianz Pallacanestro Trieste: Deangeli 7, Gaon 16, Caponigro 6, Osmani, Degrassi, Tuhcic 6, Valli 3, Fantoma 29, Lakoseljac 6, Boscolo 12, Gulli 16, Doriguzzi 9.

Parziali: 6-39; 14-61; 21-88


 

UNA NUOVA INIZIATIVA PER I TIFOSI, TARGATA BLUENERGY
TRIESTE SCONFITTA AL PALADOZZA