Due partite rinviate, per la Serie C Silver biancorossa: gli impegni del 20 novembre contro la Dinamo Gorizia e del 28 novembre a Pordenone, sono stati infatti spostati a data da destinarsi. La motivazione, però, è di quelle più che soddisfacenti per il settore giovanile biancorosso: Dion Sheqiri, pivot classe 2003 di 210 centimetri per 113 chili, è stato infatti convocato dalla Nazionale del Kosovo per gli impegni relativi alle gare di pre-qualificazione di EuroBasket 2025, che si terranno il 25 e 28 novembre.


 

Partito in questo fine settimana, il lungo biancorosso che si sta “sdoppiando” fra il team Under 19 Eccellenza e la C Silver è certamente entusiasta per la convocazione: “E’ la seconda volta che vengo chiamato con i “grandi” e sono felicissimo. Viaggiamo al ritmo di doppi allenamenti in questo weekend, poi lunedì partiremo e andremo in Norvegia a giocare contro la loro nazionale. Al rientro, giocheremo il 28 contro la Danimarca, ma questa volta in Kosovo: sarà una bella esperienza far parte della rosa”.


 

A riguardo della stagione in biancorosso, invece, Dion analizza a fondo la sua situazione: “Con la C Silver e la Under 19 stiamo facendo davvero un bel lavoro: fra gli allenamenti di squadra con coach Mura, gli individuali con Comuzzo e la preparazione atletica con il prof. Paoli, ci stiamo dando dentro ogni giorno. Cercherò di portare l’esperienza di questi giorni in Nazionale per mostrare ai miei compagni che cosa ho imparato lì, al mio rientro”.


 

Sul futuro dei prossimi mesi: “L’obiettivo chiaramente è cercare di entrare a far parte di qualche allenamento con la prima squadra e magari riuscire a ritagliarmi uno spazio in Serie A. Nel frattempo, mi concentro sul lavoro duro e proprio per questo voglio ringraziare Comuzzo, Mura e Paoli per quello che mi stanno facendo fare”.

CIANI: “SERVIRANNO TANTA VOLONTÀ E ENERGIA PER BATTERE VENEZIA”
I BIANCOROSSI PERDONO A VENEZIA