Non bastano tre quarti di spessore agli Under 19 di coach Andrea Mura per sconfiggere la Bertram Derthona Tortona nella gara valida per la prima giornata del girone B della IBSA Next Gen Cup 2022, di scena a Pesaro. La formazione triestina lotta con carattere e conduce la gara per trenta minuti ma nel finale cede alla rimonta del Derthona che conquista i due punti in palio.

L’Allianz Pallacanestro Trieste parte con questo quintetto: Giovannetti, Comar, Fantoma, Longo ed Eva. È Fantoma a sbloccare il punteggio: il giocatore triestino cattura il rimbalzo offensivo sul suo stesso errore, subisce fallo e fa 2/2 dalla lunetta. Tortona reagisce prontamente e prova un primo allungo con un mini-parziale di 6-0, ma i biancorossi rispondono agguantando il pareggio sul 10-10 a metà della frazione, piazzando successivamente un contro break che costringe l’allenatore della Bertram Ansaloni a chiamare un time-out sul -4 (17-13). Le squadre tornano in campo, rispondendosi colpo su colpo ed il quarto d’apertura si chiude con l’Allianz in vantaggio per 23-19. All’inizio della seconda frazione continua a regnare l’equilibrio tra le due formazioni. Non si segna per diversi minuti, e dopo 4’ di gioco il vantaggio biancorosso è immutato sul 28-24 prima di un parziale triestino di 5-0 triestino. Tortona spende il suo secondo time out, realizzando poi un piccolo break di 4-0 a cui subito risponde l’Allianz tornando a +9. Il massimo vantaggio triestino viene più volte aggiornato fino al +14, Tortona riduce lo svantaggio con una tripla, poi Venier stoppa l’avversario sulla sirena chiudendo la prima metà di gara con i giovani dell’Allianz avanti 44-33 sui piemontesi.

Trieste apre il terzo quarto facendo registrare il nuovo massimo vantaggio sul +15, e contengono ogni tentativo di rimonta avversario mantenendo un cospicuo vantaggio. Le difese salgono di livello e mantengono il punteggio ancorato sul 60-46 per più di tre minuti, poi un canestro per parte fissa il risultato sul 62-50 dopo 30’. Gli ultimi 10’ si aprono con i triestini in difficoltà, un break di 4-0 c riporta i piemontesi a -8. Longo ristabilisce la doppia cifra di vantaggio per l’Allianz, ma Trieste fatica a trovare la via del canestro rispetto alle frazioni precedenti e gli avversari ne approfittano risalendo fino al -3 e costringendo coach Mura a spendere un time-out. L’interruzione giova ai biancorossi che segnano con maggior continuità, entrando negli ultimi 5’ di gara sul 72-63. Tortona però piazza un lungo parziale di 10-0 cogliendo il suo primo vantaggio dopo più di 30’ sul 72-73 a 2’43” dalla fine e costringendo coach Mura a chiamare un altro time-out. A 55” dalla sirena finale Fantoma pareggia i conti con un altro and one; Tortona segna la tripla, Trieste no, e gli ultimi canestri chiudono la sfida sul risultato di 78-83.

Gli Under 19 saranno nuovamente impegnati domani (venerdì) alle 17:30 contro la Virtus Bologna e sabato alle 13:30 contro la Vanoli Young Cremona per i restanti match del girone B; si ricorda che solo la squadra vincitrice del girone otterrà il pass per le Final Four di Varese (13-14 maggio).

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE: Giovannetti 0, Comar 2, Fantoma 28, Longo 18, Eva 4, Pieri 4, Bonano 2, Rolli 2, De Giuseppe 0, Venier 8, Obljubech ne, Sheqiri 10. All: Mura. 

BERTRAM DERTHONA TORTONA: Baldi 7, Tambwe 3, Boglio 33, Lisini 7, Ferrari 12, Pezzulla 0, Barbieri 4, Miljkovic 0, Biaggini 0, Loro 17, Zonca 0, Rota 0. All: Ansaloni.

UN SUCCESSO L’EVENTO BIANCOROSSO AL CENTRO COMMERCIALE IL GIULIA
CADE DI MISURA TRIESTE NELLA “PRIMA” DI NEXT GEN CUP