Vince 80 - 60 la formazione Under 19 biancorossa militante in Serie C Silver: nel sabato dell’Allianz Dome, i ragazzi di Mura si impongono contro l’Humus Sacile con una prova concreta.

Senza Longo e Sheqiri, i biancorossi hanno qualche difficoltà nel primo quarto (17 - 14), poi iniziano a stringere le maglie difensive e trovano un ottimo Riccardo Venier: l’ala classe 2003 confeziona 16 punti nei primi venti minuti sparigliando le carte della partita a favore del team biancorosso, che si prende un vantaggio in doppia cifra e non lo molla più.

Nella ripresa, nonostante una Sacile che lotta con Pignaton (11 a referto), Trieste rimane sempre lì con la testa e grazie alla concentrazione continua a condurre, a parte un momento in cui l’Humus confeziona uno 0 - 8 di parziale. Alla fine, fra i canestri di Venier e i punti di Fantoma, la gara rimane nelle mani di un’Allianz che arrotonda il vantaggio fino al +20 conclusivo.

Coach Mura a fine gara: “Bravi ragazzi per oggi, ma ora dobbiamo cercare di portare a casa anche il recupero di martedì con la Dinamo, se vogliamo dare un senso alla stagione e agganciare i playoff. Spendo volentieri una parola per Camporeale, che con l’assenza di Sheqiri si è sacrificato alla grande in area ed ha sopperito anche ai problemi di falli di Ius. Bravo Danny, per la prestazione!”

PALLACANESTRO TRIESTE - HUMUS SACILE 80 - 60

Allianz Pallacanestro Trieste: Bonano, Giovanetti 4, Rolli 7, Venier 25, Fantoma 24, Ius 7, Eva 4, Nisic, Camporeale 8, Scoleri 1. All. Mura

Humus Sacile: Del Ben 2, Biscontin ne, Gelormini 4, De Marchi 7, Fabbro 9, Corazza 4, Palazzi 6, Scodeller 8, Pignaton 11, Scapin, Tadiotto, D’Angelo. All. Fantin

Parziali: 17-14; 38-26; 58-43

Arbitri: Lunardelli e Romeo


 

I BIGLIETTI PER LA SFIDA DI SABATO 2 APRILE CON LA VIRTUS BOLOGNA
UNDER 14, VITTORIA DOPO UN OVERTIME CON IL SAN VITO