Vittoria netta, per la formazione Under 16 biancorossa, contro la Dinamo Gorizia: 88 - 41 il finale a favore di Deangeli e compagni, che fin da subito hanno mostrato una superiorità a rimbalzo che ha fatto la differenza.

Fantoma e Gulli vengono “risparmiati” a livello di minutaglie, mentre Vecchiet è in panchina per onor di firma a causa di un dolore alla schiena durante il riscaldamento: ciononostante, le rotazioni biancorosse sono comunque ampie e danno minutaggio a tutti.


 

Per Gorizia non c’è stata troppa storia, vista la buona prestazione difensiva da parte di Trieste: Pizzo e Campestrini (23 punti in due) provano a dire la loro e riescono a trovare qualche spazio, ma in generale il vantaggio biancorosso è sempre piuttosto corposo e, all’intervallo lungo, siamo sul 46 - 18 per i padroni di casa.


 

Sotto la spinta di un Deangeli leader tecnico (23 a referto per lui), Trieste viaggia spedita e la coppia Lakoseljac - Tuhcic si affianca a livello realizzativo: la prestazione del gruppo è più che positiva, con spazio per tutti e palla che gira in maniera equa. Alla fine, sono 88 i punti segnati, con un +47 che certamente soddisfa l’entourage targato Trieste.

 

 

PALLACANESTRO TRIESTE - DINAMO GORIZIA 88 - 41 (46 - 18)

 

Allianz Pallacanestro Trieste: Flegar 4, Deangeli 23, Gaon 5, Tuhcic 11, Vecchiet ne, Fantoma 9, Lakoseljac 11, Vascotto 5, Boscolo 8, Gulli 6, Doriguzzi 6.

Dinamo Gorizia: Pizzo 13, Pavano 2, Fait Dall’Anese 2, Varga, Valdemarin 2, Campestrini 10, Porta 2, Bandelli 2, Fazzi, Policardo 3, Ossola 5.

PROSEGUE IL PERCORSO DI RECUPERO DI LUCA CAMPOGRANDE
NOTA STAMPA SU COREY SANDERS