Mancano due giorni alla sfida interna dell’Allianz Pallacanestro Trieste, opposta domenica, con inizio alle 20:45, all’Openjobmetis Varese. I ragazzi di coach Ciani, reduci dal primo successo esterno stagionale sul campo della Dinamo Sassari, cercheranno di infilare la quarta vittoria consecutiva, dando continuità al momento positivo. All'interno dello spogliatoio, anche in questa settimana, si è respirato un clima di serenità che ha consentito alla squadra di lavorare con estrema intensità e produttività, concentrandosi principalmente sullo sviluppo del proprio gioco. Lo staff tecnico ha incentrato il lavoro delle scorse giornate curando i dettagli difensivi e provando soprattutto ad alzare ancor di più i ritmi della propria difesa. Le incognite per domenica non mancano dato che Varese non sa ancora se potrà schierare i due giocatori, Elijah Wilson e John Egbunu, colpiti dal covid. Difficile dunque per lo staff tecnico triestino prevedere le rotazioni avversarie. Questo pomeriggio l’Allianz ha faticato sul parquet, dopo una sessione di analisi video, mentre domattina affronterà al mattino due ore di seduta tattica prima del consueto briefing pre partita di domenica mattina.

PREMIATE ALL’ALLIANZ DOME LE IRIDATE DEL CANOTTAGGIO PREMERL E ZERBONI
CIANI: “LA SOLIDITÀ DIFENSIVA COME BASE PER VINCERE DOMANI”