Perde dopo due tempi supplementari la formazione Under 17 biancorossa, reduce dal successo in Serie D il giorno prima: sul campo del Pasian di Prato, il team di Stefano Comuzzo inizia bene e in maniera concreta e convinta. Obljubech conduce la squadra a livello di punti e le triple di Fantoma e Cavinato portano sul +7 la formazione biancorossa dopo dieci minuti. E’ vantaggio Trieste, che si porta anche sul massimo vantaggio di quattordici lunghezze, ma con il passare dei minuti inizia a calare il suo rendimento offensivo: per Pasian, i punti di Naccari e D’Onofrio sono importanti per rimanere in scia e chiudere sul 28 - 35 il secondo quarto.

La stanchezza dell’impegno del giorno prima e i problemi di falli costringono il team biancorosso a fare delle rotazioni che però non garantiscono la stessa qualità iniziale: il terzo quarto è quello del crollo offensivo (11 punti segnati in 10’) e Pasian di Prato recupera tutto il gap, sempre con gli scatenati Naccari e D’Onofrio, che completano l’aggancio a quota 46: i padroni di casa riescono anche ad andare in vantaggio, poi però Trieste è abile a tener duro e a portare la gara ai tempi supplementari. Un confronto punto a punto negli ultimi minuti, che non si risolve al primo overtime: non basta la prova gagliarda di Obljubech (26), perchè nel finale è ancora Naccari a trascinare la squadra di Cittadini ed a sancire il +4 conclusivo.

Ciononostante, una prestazione positiva per i biancorossi che sono stati alle prese con un confronto davvero equilibrato che potrà essere utilissimo, come esperienza, nei prossimi incontri.

LIBERTAS PASIAN DI PRATO - PALLACANESTRO TRIESTE 83 - 79 2ts

Pol. Libertas Pasian di Prato: Naccari 33, Tramacere, Mapinutto 4, Apolloni 4, D’Onofrio 19, Miotto 5, Del Forno, Degano 11, Bravo 7, Russo ne, Cantarutti, Gorizzizzo ne. All. Cittadini

Allianz Pallacanestro Trieste: Deangeli, Dalbert, Obljubech 26, Morgut, Cavinato 5, Vecchiet 13, Desobgo 10, Fantoma 10, Gulli 3, Bittolo 2, Crnobrnja 4, Mueller. All. Comuzzo

Parziali: 16-23; 28-35; 46-46; 62-62; 69-69

Arbitri: Zinni e Campanaro


 

UNDER 16 A SPRAZZI CONTRO L'ARCOBALENO
INIZIATIVA DELLA LBA PER ESPRIMERE SOLIDARIETA’ AL POPOLO UCRAINO