Luca Campogrande entra nel roster biancorosso per la stagione 2021/2022.
L'ala/guardia classe '96 firma con Trieste un accordo 1+1.

"A dispetto dei suoi 25 anni di età è un giocatore con esperienza - ha analizzato il presidente Mario Ghiacci - ha giocato in Champions League, ha disputato una Finale di Coppa Italia e ha militato in squadre importanti che occupano i primi posti del campionato italiano. Ora è pronto a rimettersi in gioco e crediamo che a Trieste possa trovare l'ambiente giusto per farlo".

Luca Campogrande, nato a Roma il 30 aprile del 1996, è un esterno di 198 centimetri per 90 chili. 
Cresce nel settore giovanile della Sam Basket Roma, storica società capitolina con cui conquista anche un titolo Under 19 Elite: esordisce nei senior proprio con il Sam Basket, poi a diciannove anni approda alla Fortitudo Bologna. 
Con la “Effe” gioca due anni e conquista anche una Supercoppa LNP, poi nel 2017 passa alla Poderosa Montegranaro sempre in Serie A2: una stagione e poi l’accordo con Avellino. Gli irpini lo firmano con un contratto triennale ma, dopo il “crack” societario, Campogrande va a Brindisi, in Serie A: 20 presenze e 81 punti per lui, che poi nell’estate 2020 passa alla Virtus Roma. Anche in questo caso, il ritiro della formazione laziale lo costringe a trovare una nuova “piazza” dove crescere: è la Reyer Venezia che lo firma, mettendolo in campo per 19 volte. In orogranata, Campogrande gioca 8.5 punti di media con 3.6 punti e 1.1 rimbalzi con il 51.5% da tre punti ed il 92.3% ai liberi.

"Campo è un giocatore estremamente duttile - le parole di coach Franco Ciani - capace di coprire più ruoli e di farlo sempre con grande attenzione ed energia. Atletismo e fisicità importanti rappresentano altri due punti di forza di Luca anche in chiave difensiva, investendolo quindi di un compito importante tatticamente. Il piatto forte di questo giocatore è però il tiro, sia piazzato che dal palleggio, come ha già dimostrato in passato. Ha avuto a disposizione pochi minuti nell'ultimo anno, ma con la maglia biancorossa siamo fiduciosi del fatto che potrà dimostrare tutto il suo potenziale sia offensivo sia difensivo”.

 

Photo credit: Vito Massagli per Basket Inside

Allianz Pallacanestro Trieste: Europa obiettivo solo rimandato
Under 14, vittoria contro San Daniele e titolo regionale al 3X3 FIBA!