Vittoria netta, per la formazione Under 17 alle prese con il recupero di campionato con la CBU Udine: un’affermazione che porta a termine una settimana decisamente di “extralavoro” per i ragazzi di Stefano Comuzzo, che dopo i due supplementari a Pasian di Prato e la sconfitta di venerdì sera in Serie D con il Santos riescono ad imporsi senza troppi problemi.

Pur con percentuali rivedibili nei primi due quarti, Trieste prende fiducia con il passare dei minuti e conquista un margine in doppia cifra già dopo il periodo iniziale: Obljubech (16) orchestra al meglio la cabina di regia e il resto del team riesce a prendersi discrete responsabilità, con Bittolo Bon, Fantoma e Vecchiet che termineranno in doppia cifra.

Poco da dire nella ripresa, che viene utilizzata da coach Comuzzo per ruotare gli effettivi e dare spazio a tutti: minuti preziosi da mettere nelle gambe, anche per cercare di gestire tutti coloro che si sono impegnati durante la settimana fra allenamenti e partite.

Il finale di 91 - 33 è eloquente, ed il gruppo biancorosso si può godere una domenica di riposo in vista della prossima settimana.

PALLACANESTRO TRIESTE - CBU UDINE 91 - 33

Allianz Pallacanestro Trieste: Vecchiet 10, Obljubech 16, Cavinato 5, Fantoma 11, Gulli 2, Mueller 7, Bittolo Bon 13, Tuhcic 8, Raico 5, Desogbo 2, Crnobrnja 4, Morgut 8.

Cbu Udine: Dri, Bardelli 2, Galasso, Argiolas, Degano 6, Della Vedova, Buiatti, Boscarol 11, Peresutti 2, Simeoni 12.

Parziali: 22-10; 44-18; 67-28


 


 

 

UNDER 14, VITTORIA NETTA NEL DERBY CON L'AZZURRA B
DIFESA DI FERRO PER GLI UNDER 16 CON CORMONS