Vince senza troppi patemi d’animo la formazione Under 19 biancorossa: in trasferta in quel di Roraigrande, dopo innumerevoli rinvii, tornano in campo Fantoma e compagni nell’ambito di una gara che è stata combattuta nel primo periodo e che poi ha visto la strada libera per il team targato Trieste.

In panchina, per l’occasione, c’è Nicholas Bazzarini in veste di head coach al posto di Andrea Mura: i padroni di casa iniziano in maniera gagliarda, mettendo subito in luce la coppia Colombaro - Biason (alla fine autori di 47 punti in due, con il primo addirittura a quota 31), ma accusando fin da subito la presenza fisica del team biancorosso, bravo a mettersi in ritmo con alcune iniziative di Longo, Fantoma e Sheqiri. Nel secondo quarto, sono sempre Biason e Colombaro i trascinatori, ma il resto del team pordenonese viene ben contenuto dalla difesa triestina, che di contro riparte con una prestazione offensiva di primo livello: le seconde linee rispondono egregiamente, con la spinta impressa dalla coppia Eva - Bonano a suon di triple e l’accelerazione di Fantoma e Sheqiri nel finale di quarto, che permette un vantaggio in doppia cifra ed un +16 al 20’.

Nella ripresa, l’Allianz gestisce bene il margine, ruotando gli uomini e cercando di dare palla sotto all’accoppiata Ius - Sheqiri: i due lunghi non tradiscono le aspettative, chiudendo con 26 punti in due e contribuendo ad aumentare il vantaggio di Trieste; coach Bazzarini ruota gli uomini e dà ampio spazio a tutti, ottenendo ottime risposte anche da Giovanetti e De Giuseppe. Dopo il +21 di fine terzo quarto, nella frazione conclusiva c’è tempo per aggiustare le cifre ed assistere allo show balistico di Rolli e De Giuseppe, che infilano cinque triple ed arrotondano ulteriormente il vantaggio di Trieste fino al +30 conclusivo, con il dato positivo dell’intero organico a segno.

RORAIGRANDE - PALLACANESTRO TRIESTE 72 - 102

Asd Roraigrande: Doro ne, Colombaro 31, Comoretto 4, Biason 16, Afetogbo 7, De Martin, Palamin 2, Marcon 4, Zanut 3, Tucan ne, Modolo 4, Venturin. All. Freschi

Allianz Pallacanestro Trieste: Bonano 6, Giovanetti 10, Rolli 14, De Giuseppe 8, Fantoma 17, Longo 11, Anello 2, Ius 12, Sheqiri 14, Eva 6, Camporeale 2. All. Bazzarini N.

Parziali: 15-20; 34-50; 49-70

Arbitri: Gobbo e Barni

Ciani nel post Napoli: "Subìto troppo nei primi due quarti"
Brescia: si gioca sabato 12 alle 20:00