Perde contro l’Azzurra ‘B’ il Basketrieste, nel campionato Under 15 Silver: ancora tante assenze per coach Paolo Biasatto, che sta pian piano cercando di recuperare tutti coloro che, per un motivo o per l’altro, si sono fermati durante questa stagione. 

 

Anche questa volta, i biancorossi pagano la differenza di stazza e centimetri rispetto agli avversari, che però non riescono fin da subito a staccarsi: le prove di Dho e Tateo (rispettivamente 18 e 13 punti) trascinano la squadra ospite in quel del Da Vinci. Dopo il meno due del primo quarto, però, l’Azzurra aumenta l’intensità in difesa e riesce a staccarsi nel punteggio: +13 a metà incontro, anche perchè gli attaccanti locali sono molto ispirati. Il Basketrieste accusa il colpo e, nella ripresa, va anche a meno venti: coach Biasatto cerca di spronare al massimo i suoi e, oltre ai due summenzionati, anche Kisvarday si mette in luce, insieme ad un Narduzzi positivo dopo il rientro post-Covid. 

 

La formazione biancorossa arriva fino a meno sei con la palla in mano, ma a questo punto la lucidità inizia a calare: troppi individualismi e poco gioco di squadra costano caro al team di Biasatto nell’ultimo periodo. L’Azzurra ringrazia ed infila un parziale di 28 - 7 che chiude la partita e consegna il referto rosa in mano a Mura e soci. 

 

 

AZZURRA ‘B’ - BASKETRIESTE   76 - 48

 

Azzurra B: Fabbri 2, Ricamo 14, Lazzarini 2, Maiola 17, Riva 2, Lomartire 4, Facchettin, Danic 13, Tominez 4, Pacorini, Mura 18. 

Basketrieste: Nicolli, Malalan, Zidari 2, Narduzzi 3, Dho 18, Trezzi 2, Tateo 13, Radivo 2, Kisvarday 8.

 

Parziali: 16-14; 35-22; 48-41

 

Allianz Pallacanestro Trieste saluta coach Dalmasson
Franco Ciani è il nuovo allenatore dell'Allianz Pallacanestro Trieste