Lodovico Deangeli analizza così la sfida con Pesaro:

"Chiaro che peggio di così era difficile fare, ma mi sento per prima cosa di ringraziare anche io il pubblico per l'entusiasmo di stasera. In questa cornice è davvero un peccato aver dato uno spettacolo così. Ma dobbiamo da subito guardare avanti, anche se mi immaginavo un esordio in casa da capitano in modo diverso. Non ho dubbi sulla qualità del lavoro che metteremo in campo sin da domani. Siamo un gruppo di lavoratori seri. Chiaro che qualcosa sia mancato stasera, ma con lo staff e con i ragazzi dobbiamo trovare cosa non va, perché il prossimo avversario è il più tosto che ci si possa aspettare, ma noi dobbiamo fare il nostro campionato e lavorare sodo indipendentemente dalla squadra che ci troveremo di fronte". 

Legovich: "Insufficienti nella seconda parte. Un pubblico che dobbiamo meritare"
Sandi Marcius a Treviglio.