Vittoria in gran rimonta, per la formazione Under 19 impegnata nel campionato di Serie C Silver: 72 - 73 il risultato finale sul campo di Spilimbergo, al cospetto di un’avversaria molto esperta e preparata.

Una classica partita a due volti, con l’Allianz che ha iniziato in maniera troppo distratta in difesa, concedendo punti e canestri facili alla formazione mosaicista. La Vis, infatti, si affida a capitan Federico Bagnarol e fa bene, perchè dopo dieci minuti è avanti di sette (25 - 18): discorso analogo anche nella seconda frazione, quando il play/guardia di casa segna ed ispira i suoi, che vanno avanti in doppia cifra.

Trieste, dal canto suo, continua ad avere troppi “buchi” difensivi e scivola addirittura a meno venti (49 - 29), prima del canestro di Ius che fissa il 49 - 31 con cui le due formazioni vanno negli spogliatoi: la “sfuriata” di coach Mura aiuta il giovane gruppo triestino ad un radicale cambio di mentalità nel terzo periodo. Al rientro, infatti, con il tandem Ius - Fantoma (38 punti combinati alla fine), la formazione biancorossa si riavvicina, ma soprattutto inizia a mostrare il suo volto migliore nella metà campo difensiva: Spilimbergo non segna più e, grazie ad un paio di iniziative di Passudetti, sblocca parzialmente il suo attacco ma, dal +20, il margine dei padroni di casa si riduce al +6 del 30’ (60 - 54).

Nell’ultimo periodo succede di tutto: Bagnarol viene espulso e la Vis perde il suo faro, l’Allianz con il gioco di squadra riesce a portarsi fino al massimo vantaggio di cinque lunghezze, con i canestri di Sheqiri ed Eva (62 - 67), poi però la Vis si rifà sotto pericolosamente. Nel finale, il team di Mura è bravo a mantenere la freddezza e a non farsi prendere dalla paura di vincere: Spilimbergo ha il pallone della vittoria a 6’’ dalla fine ma non lo concretizza e lascia dunque il successo al team biancorosso, che con una ripresa da urlo conquista due punti importanti.

VIS SPILIMBERGO - PALLACANESTRO TRIESTE 72 - 73

Vis Spilimbergo: Bardini 8, Del Col ne, Bertuzzi 2, Zomero 5, Passudetti 6, Bagnarol 16, Gallizia 14, Gaspardo 8, Trevisan 7, Sovran ne, Bianchini 6. All. Marchettini

Allianz Pallacanestro Trieste: Giovanetti 2, Rolli 5, De Giuseppe, Comar 2, Venier 10, Fantoma 23, Camporeale, Nisic, Eva 4, Ius 15, Sheqiri 6, Longo 6. All. Mura

Parziali: 25-18; 49-31; 60-54

Arbitri: Angeli e Fabbro

DIFESA DI FERRO PER GLI UNDER 17 CONTRO CIVIDALE
UNA UNDER 14 RIMANEGGIATA PERDE CON UDINE